"Loading..."

Cuore sano, i consigli per proteggerlo

Cuore sano, i consigli per proteggerlo

Il cuore è l’organo più importante del corpo umano. Si tratta di un vero e proprio motore pulsante che ci tiene in vita, distribuisce l’ossigeno a tessuti e organi, invia ai polmoni l’anidride carbonica che riceve. A svolgere questo compito di "trasportatore" è il sangue che viene pompato nella misura di 5 litri al minuto.

L’attività incessante del cuore deve essere sempre ben protetta e monitorata. Infatti anche solo un piccolo mal funzionamento può creare problemi di salute più o meno gravi. Ma come si può proteggere al meglio questo organo così importante? Molto spesso ci siamo fatti questa domanda e sono poche le regole da seguire per preservarlo. Ecco i consigli da seguire.

Cuore sano: lo stile di vita

Le malattie cardiovascolari possono essere influenzate da fattori ereditari come familiarità, genere ed età. Si tratta dielementi che non dipendono solo dal nostro stile di vita ma, certamente, una buona alimentazione e lo sport, sono in grado di prevenire o ritardare l’insorgenza di problemi futuri.

La World Heart Federation consiglia, per prevenire patologie cardiache, di fare attività almeno 30 minuti al giorno e di non fumare. Ciò è utile per il cuore, per mantenere un peso ideale e allontanare lo stress. Non servono grossi mezzi per iniziare, infatti, possiamo salire per le scale ed evitare l’ascensore, andare a piedi a lavoro o fare una passeggiata dopo pranzo o cena. Ovviamente anche i lavori domestici sono indicati per mantenersi in forma, quindi, non ci sono scuse.

Si ricorda di ascoltare sempre il corpo. Pertanto se non ci si sente a proprio agio con una certa attività o si riscontrano problemi, è bene fermarsi o richiedere l’aiuto di un personal trainer o un fisioterapista.

Per evitare di ritrovarsi in condizioni d’emergenza dobbiamo tenere sotto controllo la pressione arteriosa e il livello di colesterolo e glucosio nel sangue. Sono questi due elementi che possono innescare crisi cardiache e infarti. Tali controlli possono essere effettuati facilmente in casa o in farmacia.

Cuore sano: la dieta corretta

L’alimentazione gioca un ruolo essenziale sia per il fisico che per il cuore. È bene mangiare in modo equilibrato per mantenere un peso ideale ma anche per favorire la perfetta attività cardiaca.

È bene incentivare l’utilizzo di frutta e verdura, ricchi di antiossidanti, vitamine e altri elementi che contribuiscono a mantenere in salute il sistema cardiocircolatorio. A tutto ciò bisogna aggiungere anche frutta secca, legumi, pesce azzurro, olio evo da consumare esclusivamente a crudo e cioccolato fondente al 75% ma, attenzione, solo ogni tanto.

Per evitare di rendere la dieta monotona ricordiamo che il cibo va sempre cambiato ma sempre tenendo conto delle giuste quantità, preferendo le proteine vegetali a quelle animali.

Se si soffre di obesità o si è in una fase in cui si è in sovrappeso, allora è bene richiedere una dieta che ben si adatti alle nostre necessità. In farmacia potrai trovare l’aiuto che serve per riequilibrare il peso corporeo.

Cuore sano: cosa evitare

Per evitare di stressare il cuore è bene agire dall’alimentazione, quindi evitiamo insaccati, grassi come panna e burro, carni rosse, fritture, alcolici, bevande zuccherate. Ricordiamo di moderare anche il consumo di sale che deve essere ridotto al minimo.

Prevenire problemi al cuore è possibile e per poter iniziare a cambiare il nostro stile di vita e la dieta, è importante sapersi affidare a professionisti nel campo medico. Anche la farmacia può essere d’aiuto, nelle fasi iniziali, nel consigliare i giusti rimedi utili a preservare la nostra salute.