"Loading..."

Riacquistare la forma fisica dovuta all'inattività

Riacquistare la forma fisica dovuta all'inattività

Capitano dei periodi di stop in cui accumuli peso e non segui una corretta alimentazione, ebbene questi momenti, come del resto lo è stato il Lockdown rappresentano periodi di sedentarietà che non solo fanno salire gli aghi della bilancia ma incidono sul metabolismo rendendolo dormiente.
Ripartire, lo si bene , non è facile, sopratutto quando si è stati fermi a lungo, si possono commettere degli errori e ricadere in cattive abitudini.
Altresì, bisogna stare attenti, non può certo iniziare a mille ma devi partire con calma perché rischi di stancarti ma di non ottenere nessun risultato a lungo termine.

A seguire alcuni consigli su come ripartire dopo un lungo stop di inattività per riconquistare la tua forma fisica

Alimentazione: cosa mangiare

Si sa che per prima cosa è necessario tu segua un regime alimentare corretto, non si parla di dieta nel senso di restrizioni ma di mangiare cibi proteici che ti consentano di avere le energie giuste per affrontare sessioni di allenamento e siano tali da donarti quell'apporto nutrici capaci di favorire la stimolazione del metabolismo.
L'alimentazione in stile mediterraneo è sicuramente l'opzione migliore.
La dieta mediterranea ti consente di poter variare con portate di diverso genere, non stufa e soprattutto non ti fa sentire affamato.
Si può mangiare di tutto, anche i dolci, ma nelle giuste porzioni.
Rileva, poi, l'idratazione, per poter ritornare in forma è importante che tu beva almeno 2 litri di acqua al giorno, a cui puoi aggiungere tisane, detox rigorosamente senza zucchero.
L'acqua ti libera dalle scorie e impurità ed evita il formarsi della cellulite.

Attività motoria

In concomitanza con un corretto regime alimentare, è importante per riconquistare tua forma fisica che tu svolga una costante attività motoria.
Tuttavia, se sono trascorsi mesi dalla tua entrata in palestra o da una corsetta, devi stare attento a non esagerare.
Partire per gradi è la soluzione migliore, pertanto niente eccessi, ma step by step.
Si consiglia di iniziare con brevi percorsi, ad esempio camminate veloci all'incirca di mezz'ora al giorno da incrementare con il passar del tempo.
Altresì, se desideri allenarti in palestra, è opportuno che tu segua un piano di allenamento in ascesa.
Lo scopo è stimolare il metabolismo dormiente dopo mesi di inattività senza, tuttavia, compromettere la propria salute.
Un'attività motoria eccessiva potrebbe causarti problemi ai legamenti, alle ossa e all'organismo in generale favorendo un nuovo stop.
Riprendere ad allenarsi non ti impone grandi sacrifici, è possibile dedicare all'allenamento piccole parti della giornata, anche se, la mattina appena sveglio, è sicuramente il momento ideale, in quanto si possono bruciare i grassi già presenti e far sì che dopo essersi allenati il corpo continui a bruciare.
Non serve per forza recarsi in palestra,puoi svolgere attività motoria ance da casa, sia con attrezzi che con strumenti di uso quotidiano, quello che conta è che tu ti muova e lo faccio con costanza.